Musei Capitolini

facilitated menu

skip to:
content. search, section. languages, menu. utility, menu. main, menu. path, menu. footer, menu.

Home > Didactic programs for... > Come contavano gli antichi?
Share |
10/09/2013 - 11/01/2014

Come contavano gli antichi?

Type: Workshop

Laboratori didattici per le scuole primarie e secondarie di primo grado. Alunni con fascia d'età 6-13 anni.

Come si contava nell'antichità? In laboratorio per scoprirlo! Tanti i metodi, tanti quanti erano i diversi popoli durante le diverse epoche, tanti ma con alcuni caratteri comuni. Le classi potranno sperimentarne di diversi fra quelli più diffusi nell'area mediterranea a partire dai sassolini degli antichi sumeri, passando per la scrittura cuneiforme e per i
geroglifici egizi, fino ad esplorare i principali sistemi usati nel mondo greco. Si avrà anche l'occasione di provare il funzionamento di antichi strumenti di calcolo - su riproduzione- usati per la rappresentazione dei numeri e per i diversi metodi di conteggio.

Destinatari:     Scuola primaria (classi I-II) 
Descrizione e svolgimento del laboratorio: 
I ragazzi vengono radunati nell'area laboratori.
 Tre personaggi immaginari (un greco, sumero, e egiziano) vogliono vendere computer all'explainer che guida il laboratorio. 
I prezzi saranno specificati nei tre sistemi di numerazione.
Sarà questo il pretesto per andare a conoscere i sistemi di numerazione per greci, sumeri ed egizi. 
A questo punto sarà possibile interpretare quei segni per capire quale prezzo convenga. 
Ora si è in grado di leggere i numeri e quindi si potrà fare la spesa da questi tre venditori immaginari.
Da loro acquisteremo dei prodotti che ci serviranno per una cena immaginaria.
Per fare questo sarà necessario utilizzare una calcolatrice speciale. Quella che utilizzavano gli antichi greci per calcolare: l'abaco. 
Verrà descritto l'utilizzo dell'abaco e come si possono fare calcoli con questo strumento.
Ad ogni gruppo verrà fornita poi una lista della spesa. 
Senza convertire le cifre (scritte nei tre sistemi di numerazione egizio, sumero e greco) verrà chiesto ai bambini di sommare attraverso l'abaco i costi dei 
singoli oggetti da acquistare.
A questo punto l'explainer potrà preparare la sua cena immaginaria con gli ingredienti appena acquistati.
  
Durata: 90’
  
Finalità didattica del laboratorio: Mostrare ai bambini i sistemi di calcolo del passato e gli strumenti che utilizzavano per il calcolo Sumeri, Egiziani e Greci.
   
***************************
   
Destinatari:     Scuola primaria (classi III-IV-V), scuola secondaria di I grado
Descrizione e svolgimento del laboratorio:
I ragazzi vengono radunati nell'area laboratori 
   
Tre personaggi immaginari (un greco, sumero, e egiziano) vogliono vendere computer all'explainer che guida il laboratorio.
Ci saranno i prezzi specificati nei tre sistemi di numerazione.
Per individuare cosa significhino quei simboli l'operatore descriverà i sistemi di numerazione per greci, sumeri ed egizi.
A questo punto sarà possibile interpretare quei segni per capire quale prezzo convenga.
Ora sono in grado di leggere i numeri e quindi si potrà fare la spesa da questi tre venditori immaginari.
Da loro acquisteremo dei prodotti che ci serviranno per una cena immaginaria.
Per fare questo sarà necessario utilizzare una calcolatrice speciale. Quella che utilizzavano gli antichi greci per calcolare: L'abaco. Verrà descritto l'utilizzo dell'abaco e come si possono fare calcoli con questo strumento.
Poi verrà mostrata la calcolatrice dei sumeri (i sassolini).
Ad ogni gruppo verranno forniti tre liste della spesa con prezzi scritti nei tre differenti modi di numerazione.
Ogni gruppo dovrà individuare dove comprare i differenti ingredienti per la cena.Una volta che tutti abbiamo fatto la loro spesa, si fornirà una ricetta per cena e se mancano degli ingredienti dovranno essere barattati con gli altri gruppi. 
A questo punto l'explainer potrà preparare la sua cena immaginaria con gli ingredienti appena acquistati. 
    
Durata: 90’
   
Finalità didattica del laboratorio: Mostrare i sistemi di calcolo del passato e gli strumenti che utilizzavano per il calcolo Sumeri, Egiziani e Greci.

Information

Location
Musei Capitolini
Opening hours

da settembre 2013 a gennaio 2014
da martedì a sabato alle ore 9.30; 11.00; 13.30; 15.00

Durata del laboratorio: 90 minuti

Entrance ticket

Il laboratorio è gratuito per le scuole di Roma e Provincia, fino ad esaurimento dell’offerta gratuita. Attenzione "GRATUITA' ESAURITA"

Per le altre scuole è a pagamento al costo di € 140.

La prenotazione è obbligatoria

Information

Info e prenotazioni
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

Booking compulsory
Yes

back to facilitated menu.