Musei Capitolini

facilitated menu

skip to:
content. search, section. languages, menu. utility, menu. main, menu. path, menu. footer, menu.

Home > News > Musei Capitolini: avviato il restauro di quattro statue del Palazzo...
Share |
Release date: 01/09/2014

L’attività di monitoraggio dello stato di conservazione delle opere delle collezioni capitoline ha evidenziato la necessità di intervenire su quattro sculture poste a coronamento della balaustra del Palazzo dei Conservatori. Il restauro interesserà le prime quattro statue in facciata, partendo dall’angolo verso il palazzo Senatorio. Si tratta di sculture antiche con restauri d’integrazione, identificate come: Genio, Marte, Diana con ritratto di Adriano ed Eracle. Provenienti dalle collezioni del Belvedere Vaticano, furono donate al Popolo Romano da Papa Pio V nel 1566 e poi collocate sulla balaustra dell’attico del palazzo tra il 1584 e il 1586. Largamente restaurate nella seconda metà del Cinquecento ed esposte all’aperto, versano in serie condizioni di degrado.
I lavori, promossi dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale con la collaborazione della Socieà Zètema, sono affidati al restauratore Stefano Lanuti, della Ditta Angelucci s.n.c.
Il restauro prenderà avvio in gennaio e sarà completato entro il mese di febbraio 2014.

back to facilitated menu.